SFERA PERSONALE ed INTERPERSONALE

Finalità

Imparare che Il linguaggio verbale non è l’unico strumento in nostro possesso per comunicare; che ogni comportamento è una trasformazione di processi neurologici interni e reca informazioni su questi processi; che il significato della comunicazione è nel risultato che si ottiene, quindi imparare a correggere la rotta per comunicare in modo chiare ed efficace.
Capire che apprendimento significa cambiare e cambiare significa modificare il nostro comportamento.
Acquisire la consapevolezza che si può cambiare, che la percezione della realtà non è la realtà , ma il risultato delle nostre singole esperienze; che il nostro modo di interagire con essa e il nostro linguaggio sono strumenti che condizionano i rapporti con gli altri e la percezione di noi stessi.
Imparare a decodificare il linguaggio delle emozioni.

Programma

  1. Introduzione. Formazione del gruppo e analisi dei bisogni.
  2. La mappa non è il territorio.
  3. La comunicazione efficace.
  4. Le barriere del linguaggio.
  5. Di chi è il problema? Facilitare la risoluzione di un conflitto.
  6. L’ascolto delle emozioni e il linguaggio come specchio della percezione di sé.
  7. Imparare a confrontarsi con gli altri con tranquillità , a valutare il proprio potere e quello degli altri per poter ampliare le proprie scelte.
  8. Come raggiungere gli obiettivi
  9. Autovalutazione e test finale.